CHE COSA È LECARNITA?

LECARNITA è un preparato che contiene la L-carnitina per la correzione dei processi metabolici dell’organismo

LECARNITA è efficace per ripristinare la piena funzionalità del sistema cardiovascolare, per armonizzare il metabolismo di proteine e grassi, per migliorare la condizione del sistema nervoso, del tono muscolare e vascolare


L-carnitina

L-carnitina favorisce la normalizzazione del metabolismo di lipidi e proteine, inibisce la sintesi degli acidi chetonici, attivizza i processi aerobici, favorisce i consumi contenuti e l'accumulo di glicogeno nei muscoli e nel fegato; elimina l'ipossia e favorisce il ripristino del tessuto nervoso; neutralizza l'effetto tossico sui tessuti dei prodotti di decomposizione, in particolare l'ammoniaca, convertendola in urea non tossica, e accelera l'escrezione con reni
L-carnitina favorisce lo sviluppo e il miglioramento dell'attività enzimatica del succo gastrico, normalizza la peristalsi e generalmente migliora la digestione
L-carnitina aumenta il numero di recettori anabolizzanti del testosterone nelle fibre muscolari, che porta alla cattura delle molecole del recettore del testosterone. Aumenta la produzione di sperma, garantendo così un'alta capacità degli spermatozoi alla fecondazione
L-carnitina armonizza i processi di produzione dell’energetica nell’organismo e normalizza il metabolismo dei lipidi; svolge un ruolo importante nel trasporto di lipidi attraverso la membrana cellulare ai mitocondri, dove gli acidi grassi vengono ossidati con una grande quantità di energia, con formazione di ATF; stimola l'attività cardiaca, elimina gli effetti dell'ipossia nei tessuti del miocardio e inibisce la formazione dell'endotelina - una sostanza che potenzia gli effetti vasocostrittori sui vasi sanguigni cerebrali e coronarici, riduce la cardiotossicità di alcuni farmaci

  • LECARNITA agisce sinergicamente nel trattamento integrale delle malattie cardiovascolari, così come durante il periodo di riabilitazione dopo ictus o infarto
  • LECARNITA ha una migliore efficienza nella correzione dei processi disturbati del metabolismo di proteine ​​e lipidi, nel ripristino della normale funzione epatica, nel contrastare le tossine
  • LECARNITA ha un effetto modificante sui processi metabolici disturbati dell'organismo

In cardiologia: per mantenere e ripristinare la funzione del miocardio durante l'ipossia, aterosclerosi di vasi coronari e periferici, periodo di recupero dopo l’infarto cardiaco, nonché per la terapia di mantenimento della cardiomiopatia
In gastroenterologia: trattamento delle malattie degli organi digestivi (insufficienza secretoria del tratto gastrointestinale, gastrite cronica, pancreatite, steatosi epatica)
In neurologia: mantenimento e ripristino della funzione cerebrale e dell'attività mentale in condizioni ipossiche, ischemiche, traumatiche, alterazioni aterosclerotiche nei vasi cerebrali
In andrologia: per migliorare la motilità degli spermatozoi e del volume di eiaculato nei pazienti affetti da infertilità; nel periodo postoperatorio nei pazienti con varicocele
In endocrinologia: per la normalizzazione del metabolismo di lipidi in caso di obesità, diabete e cancro alla tiroide
In nefrologia: astenia muscolare e/o miopatia, perdita di massa muscolare; nel trattamento dell'anemia resistente all’eritropoietina; in caso di ipotensione, cardiomiopatia; in pazienti con insufficienza renale cronica
In oftalmologia: malattie oculari associate alla degenerazione della retina, patologia vascolare del fondo dell’occhio
Nella medicina sportiva: per aumentare l’attività muscolare durante gli esercizi fisici intensi

LECARNITA viene assunta per os, 30 minuti prima dei pasti. Per somministrare il farmaco, utilizzare una siringa di dosaggio o una tazza di misurazione
Ai bambini di età superiore ai 12 anni e agli adulti il preparato viene somministrato in una dose iniziale di 1 g al giorno (10 ml), aumentando gradualmente la dose a seconda dello stato del paziente e della tollerabilità. La dose usuale del farmaco per adulti è di 1-3 g (10-30 ml) al giorno, suddivisi in 2-3 prese. La dose giornaliera massima per adulti è di 6 g (60 ml)
In caso di emodialisi il preparato viene prescritto come terapia di mantenimento. Ottenuto l’effetto clinico alla somministrazione endovenosa, il livello di carnitina può essere mantenuto con la somministrazione giornaliera di 1 g di L-carnitina in forma orale. Per determinare la dose ottimale, è auspicabile monitorare la terapia, misurando il livello della carnitina acilica libera nel plasma e nell'urina. La durata dell’uso del farmaco dipende dall'effetto terapeutico raggiunto e viene determinata dal medico. Il corso medio di trattamento per adulti e bambini è di 1-3 mesi. Se necessario, il corso del trattamento può essere ripetuto. Nel caso di carenza di carnitina primaria e secondaria, il farmaco viene preso continuamente o fino all’eliminazione della causa dell'ultima
Bambini: il preparato viene somministrato ai bambini (neonati maturi e prematuri) dal primo giorno della vita
A neonati e bambini di età inferiore ai 2 anni il preparato viene prescritto in ragione di 150 mg/kg al giorno, in 2-3 prese
Bambini dai 2 ai 6 anni in ragione di 100 mg/kg al giorno, in 1-2 prese
Bambini dai 6 ai 12 anni 75 mg/kg in tre dosi divise
La dose giornaliera massima per i bambini è di 3 g (30 ml)

In caso dell'uso prolungato di L-carnitina sono stati notificati diversi disturbi minori nel tratto gastrointestinale: nausea e vomito, gonfiore, diarrea. Solo in caso di uso della L-carnitina in pazienti con uremia, sono stati descritti casi di miastenia lieve. La sensibilità al farmaco deve essere attentamente valutata durante la prima settimana dell’uso del farmaco e dopo ogni aumento della dose. Sono stati descritti casi di attacchi spastici muscolari, sia con l'attività spastica presente, che senza di essa, nei pazienti che hanno ricevuto la L-carnitina per via orale o per via endovenosa

Ipersensibilità alle componenti, gravidanza, infezioni erpetiche, allattamento, schizofrenia
Con cautela, il preparato viene prescritto in caso di:
- disturbi dell'equilibrio elettrolitico
- anuria (assenza di urina)
- patologie renali

Le dosi e la durata del trattamento sono fissate individualmente, a seconda dell'età, del peso corporeo e della nosologia della malattia

Conservare in un luogo protetto dalla luce, ad una temperatura non superiore a 25°C. Tenere fuori dalla portata dei bambini!

10 flaconi da 10 ml ciascuno

Senza prescrizione