CHE COSA È COGIBIL?

COGIBIL è un agente nootropico e vasoregolatore naturale, in base all’estratto di foglie di Ginkgobiloba. COGIBIL normalizza il metabolismo nelle cellule, le proprietà reologiche del sangue e la microcircolazione. Migliora il flusso sanguigno cerebrale e la fornitura di ossigeno e glucosio al cervello e impedisce l'aggregazione dei globuli rossi, inibisce il fattore di attivazione delle piastrine. Mostra un effetto regolatore dose-dipendente sul sistema vascolare, stimola la sintesi del fattore endotelio-dipendente (ossido di azoto - NO), allarga le piccole arterie, aumenta il tono di vene, regola così il riempimento sanguigno dei vasi. Riduce la permeabilità della parete vascolare (effetto antiedematoso sia a livello del cervello, che della periferia)

COGIBIL esercita un effetto antitrombotico (stabilizzando le membrane di piastrine e globuli rossi, influenzando la sintesi delle prostaglandine, riducendo l'azione di sostanze biologicamente attive e del fattore di attivazione delle piastrine). COGIBIL impedisce la formazione di radicali liberi e la perossidazione di lipidi delle membrane cellulari. Normalizza il rilascio, la ricaptazione e il catabolismo dei neurotrasmettitori (noradrenalina, dopamina, acetilcolina) e la loro capacità di associarsi ai recettori

COGIBIL ha un effetto anti-ipossico, migliora il metabolismo di organi e tessuti, favorisce l'accumulo di macroerghi nelle cellule, l’aumento dell'utilizzo di ossigeno e glucosio, la normalizzazione dei processi di mediatori nel sistema nervoso centrale


Estratto di foglie di Ginkgo biloba (Ginkgo biloba)

Ginkgo (Ginkgo lat.) è un impianto relitto di ginnosperme, spesso chiamato fossile vivente. Oltre al ginkgo, ai ginnosperme appartengono abete e pino, perciò i botanici hanno ascritto la pianta alle conifere. Le piante della classe Ginkgo erano ampiamente distribuite sulla Terra nell'era Mesozoica, quando il pianeta era dominato dai dinosauri. Ginkgo ha proprietà uniche, non è senza motivo, che si chiama "l'albero della giovinezza"

Secondo numerosi studi, questo è uno dei migliori mezzi che stimolano la circolazione del sangue e l'attività mentale. Questo è particolarmente vero per le persone di oltre 40 anni, poiché in questa età i vasi iniziano a perdere la loro elasticità, diventano intasati e invecchiano. Oggi, i preparato di Ginkgo sono una parte importante della medicina tradizionale. L'attività di questi farmaci è causata dalla presenza nelle foglie di ginkgolidi, unici, che non si trovano più in natura, bioflavonoidi e proantocianidine che hanno un effetto complesso sul sistema circolatorio, cuore, cervello, fegato, occhi e tutti gli altri organi

Ginkgo migliora la circolazione sanguigna sia nei grandi vasi - vene e arterie, che nei capillari. Grazie a questo, vengono ripristinati l'alimentazione e il rifornimento dell'ossigeno di tutti gli organi e tessuti. Migliora la respirazione e il lavoro del cuore, si stabilizza il ritmo cardiaco, vengono ripristinate l'attività cerebrale, la memoria e le abilità intellettuali. Rallenta lo sviluppo della malattia di Alzheimer

  • Normalizza l'attività del sistema nervoso centrale
  • Ripristina la funzione cognitiva, migliora le prestazioni mentali

Come parte del trattamento complesso, nonché come un ausiliario in caso di tali stati e malattie:

  • encefalopatia discircolatoria di diversa eziologia, anche in pazienti anziani, e anche sviluppatasi a seguito di traumi cranio-encefalici e ictus
  • disturbi della memoria, la capacità di apprendimento ridotta, paura irragionevole e disturbi del sonno e della veglia che accompagnano l'encefalopatia discircolatoria
  • demenza, anche in pazienti con malattia di Alzheimer
  • stati astenici di diversa eziologia, tra cui quelli neurotici, psicogeni e sviluppati sullo sfondo di traumi cranio-encefalici
  • malattie accompagnate da disturbi di microcircolazione e di flusso sanguigno periferico, compresa la sindrome di Reynaud e l'arteriopatia degli art inferiori
  • per la terapia di disturbi neurosensoriali, tra cui tinnito, vertigini, retinopatia diabetica, degenerazione senile maculare e ipoacusia
  • per migliorare la memoria e l'abilità di apprendimento nei pazienti di età diversa

Si raccomanda di assumere COGIBIL almeno 3 mesi, prendendo 1-4 capsule (40-160 mg) una al giorno
СOGIBIL Gocce si consigliano di prendere almeno 3 mesi, prendendo 3 volte al giorno per 35 gocce, sciogliendo in una piccola quantità di acqua
Si raccomanda di assumere COGIBIL FORTE almeno 3 mesi, prendendo 1-2 capsule (120-240 mg) al giorno

Fino ad ora non sono disponibili informazioni sugli effetti collaterali associati all'uso di questo prodotto

Evitare l'uso in caso di ipersensibilità a uno o più dei componenti del prodotto

Conservare in un luogo protetto dalla luce, ad una temperatura non superiore a 25°C. Tenere fuori dalla portata dei bambini!

COGIBIL, 30 capsule

СOGIBIL Gocce, 30 ml

COGIBIL FORTE, 30 capsule

COGIBIL FORTE, 60 capsule

Senza prescrizione