CHE COSA È FOSFOVIT?

Fosfovit è un integratore alimentare contenente vitamine, minerali, aminoacidi come arginina, DL-fosfoserina e bitartrato di colina, destinato per il rafforzamento generale dell’organismo e per il normale funzionamento del sistema nervoso


L-Arginina
Bitartrato di colina
DL-fosfoserina
Fumarato di ferro
Citrato di zinco
Vitamina B3 (acido nicotinico)
Vitamina B5 (acido pantotenico)
Vitamina B6 (piridossina)
Vitamina B12 (cianocobalamina)
Vitamina B2 (riboflavina)
Vitamina B1 (monoidrato di tiamina)
Vitamina H (biotina)
Acido folico

L-Arginina è coinvolta nella comunicazione tra le cellule nervose, in condizioni di ischemia focale e globale. Essendo inibitore di NO-sintasi, riduce le dimensioni della zona di infarto, riduce il livello di marcatori di danno cerebrale e di stress ossidativo. Possiede proprietà neuroprotettive, anche quando il trattamento è ritardato di 24 ore in condizioni di ischemia cerebrale. Contribuisce alla plasticità sinaptica e migliora la memoria ed è un mediatore (trasmettitore di impulsi) che determina il rilassamento delle cellule muscolari lisce del tratto digerente, dei bronchi, ecc
Bitartrato di colina è un componente dei processi metabolici naturali nell’organismo. Penetra facilmente attraverso la barriera ematoencefalica. Garantisce la sintesi di acetilcolina e fosfatidilcolina. Migliora la condizione delle funzioni cognitive, comportamentali e conoscitive, nonché aumenta la velocità di regressione dei disturbi motori in pazienti con ictus. La colina riduce anche i sintomi clinici, riduce le manifestazioni dei sintomi di deficit neurologico (nel periodo acuto), migliora le funzioni mnestiche, ha un effetto positivo sul flusso sanguigno. Influisce favorevolmente sui processi di apprendimento e di memoria
DL-fosfoserina si trova nelle membrane di tutte le cellule dell’organismo, e soprattutto nel cervello. È coinvolta nell'attivazione, nella rigenerazione e nella differenziazione dei neuroni; nella sintesi e nel rilascio di neurotrasmettitori, nei movimenti di ioni e nella conduzione della corrente bioelettrica, riduce la produzione del cortisolo - uno degli ormoni rilasciati durante lo stress fisico o emotivo. La fosfoserina porta ad un forte aumento dell'utilizzo di energia da parte delle cellule cerebrali. Migliora la memoria
Fumarato di ferro è una sostanza minerale necessaria all'organismo per produrre l'emoglobina. Fa parte della molecola di emoglobina, è coinvolto nel trasporto di ossigeno nell’organismo e previene l'insorgenza di anemia. Stimola i processi di respirazione tessutale a livello cellulare. Mantiene un livello costante di pH del sangue, è importante nel processo di eritropoiesi, è un componente di enzimi ossidativi che stimolano i processi metabolici nelle cellule e nei tessuti. Il ferro fa anche parte dell'enzima ribonucleotide reduttasi, che è coinvolto nella sintesi del DNA
Citrato di zinco lo zinco regola l'attività degli enzimi nel tessuto nervoso. È anche un neurotrasmettitore e neuromodulatore del SNC. Sia la carenza di zinco, che il disturbo della sua omeostasi portano ai disturbi neurologici, tra cui peggioramento dello sviluppo cerebrale, crisi epilettiche, e malattie neurodegenerative. Svolge un ruolo importante nel controllo delle crisi epilettiche. La garanzia di adeguati livelli di assunzione dello zinco è un passo importante verso il funzionamento ottimale del cervello e può prevenire il declino cognitivo in età avanzata
Vitamina B1 viene metabolizzata nell’organismo in cocarbossilasi (tiamina difosfato) e in tiamina trifosfato per via di fosforilazione. La cocarbossilasi come coenzima enzimatico è coinvolta nella catena del metabolismo di carboidrati, che è essenziale per il normale funzionamento del tessuto nervoso. Migliora la conduzione nei nervi, influenzando la trasmissione sinaptica. La carenza della vitamina B1 è accompagnata da accumulo nei tessuti dei prodotti non ossidati del metabolismo di carboidrati: acido piruvico e lattico. Questo provoca il malfunzionamento del tessuto nervoso con la formazione di diverse condizioni patologiche
Vitamina B2 regola i processi redox, partecipa nel metabolismo di proteine, lipidi e carboidrati, svolge un ruolo importante nel funzionamento del sistema nervoso; nonché nel mantenimento della normale funzione visiva degli occhi, e nella sintesi dell’emoglobina. Favorisce la normale visione luminosa e dei colori, protegge la retina da un'eccessiva esposizione ai raggi ultravioletti, riduce l'affaticamento degli occhi, garantisce l'adattamento al buio, aumenta l'acutezza visiva, e svolge un ruolo importante nella prevenzione della cataratta
Vitamina B3 migliora la trasmissione degli impulsi elettrici tra i neuroni, è coinvolta in processi redox, ha le proprietà vasodilatatori, è coinvolta nella respirazione tessutale, nel metabolismo di carboidrati e proteine, è utilizzata anche in caso di disturbi della circolazione cerebrale, emicrania e nella terapia complessa di ictus e nella terapia della neurite del nervo facciale. Mostra, inoltre, l'attività ipolipemizzante, riduce il colesterolo, lipoproteine a bassa densità e soprattutto trigliceridi. Elimina gli spasmi dei vasi di estremità, del cervello
Vitamina B5 svolge un ruolo importante nel metabolismo di amminoacidi, proteine, lipidi e carboidrati, così come nella generazione di energia da parte delle cellule. Il pantotenato di calcio viene assorbito nell'intestino tenue a causa del trasporto attivo o della diffusione passiva. Negli eritrociti la vitamina B5 viene biotrasformata in parte in coenzima A. Partecipa all’anabolismo di acetilcolina e glucocorticoidi, nel metabolismo di carboidrati e lipidi. L'acido pantotenico è parte integrante del coenzima A
Vitamina B6 è una sostanza che supporta la normale funzione del sistema nervoso periferico e centrale. Dopo la fosforilazione, la piridossina è coinvolta nei processi del metabolismo degli aminoacidi (come coenzima). Inoltre, come un coenzima, la piridossina prende parte a vari sistemi enzimatici. La piridossina è necessaria per la sintesi di una serie di neurotrasmettitori, tra cui dopamina, adrenalina, noradrenalina, acido gamma-amminobutirrico e istamina
Vitamina B12 è una sostanza che supporta la normale funzione di ematopoiesi, in particolare, la cianocobalamina è necessaria per la normale maturazione dei globuli rossi. La vitamina B12 partecipa a una serie di reazioni biochimiche nell’organismo, compreso il processo di sintesi degli acidi nucleici, il metabolismo di aminoacidi, lipidi e carboidrati. La cianocobalamina supporta la funzione del sistema nervoso, partecipando alla sintesi degli acidi nucleici e alla formazione della composizione lipidica di cerebrosidi e fosfolipidi
Vitamina H appartiene alle vitamine idrosolubili del gruppo B (vitamina B7 o vitamina H). Influenza i processi metabolici ed è coinvolta nella carbossilazione, nella decarbossilazione, nella deaminazione di proteine e carboidrati, è coinvolta nel metabolismo lipidico, è un componente importante, necessario per i processi neuro-trofici e la differenziazione cellulare. Un adeguato consumo di glucosio da parte del tessuto neurale assicura la piena maturazione e lo sviluppo delle fibre nervose
L'acido folico è necessario per molti importanti processi metabolici: partecipazione alla formazione di purine, pirimidine, acidi nucleici e amminoacidi. È anche un acido necessario per il metabolismo di colina. In sinergia con cianocobalamina (vitamina B12) stimola l’emopoiesi: è essenziale per la differenziazione e la maturazione dei megaloblasti, partecipa parzialmente all’eritropoiesi. La carenza dell’acido folico porta all'inibizione della fase di emopoiesi da megaloblastica a normoblastica. L'acido folico è coinvolto nella sintesi di aminoacidi, tra cui serina, metionina, glicina e istidina

  • FOSFOVIT non solo compensa la mancanza di vitamine e minerali nell’organismo, ma riduce anche l'affaticamento, mantiene e migliora le prestazioni
  • FOSFOVIT migliora l'attività cerebrale e supporta il normale funzionamento del sistema nervoso
  • FOSFOVIT, grazie a una composizione attentamente selezionata ed equilibrata, armonizza le attività di diversi organi, protegge il corpo dallo stress, favorisce il recupero, aiuta i pazienti di tutte le età ad essere sani e attivi
  • Per mantenere e migliorare il funzionamento del sistema nervoso e per il rafforzamento generale dell’organismo
  • Disturbi della circolazione sanguigna cerebrale e periferica 
  • Encefalopatia discircolatoria (ictus, trauma craniocerebrale, età senile, pazienti con diabete mellito e ipertensione)
  • Disturbo delle funzioni cognitive, diminuzione della motivazione, della concentrazione di attenzione e memoria, confusione, disorientamento
  • Depressione stagionale, pseudodepressione delle persone anziane, labilità emotiva, irritabilità aumentata 
  • Morbo di Parkinson, morbo di Alzheimer, demenza, epilessia
  • Diabete mellito
  • Retinopatia diabetica, visione alterata
  • Stato di affaticamento aumentato, periodo di convalescenza
  • Stati di astenia
  • Malattie cardiovascolari (cardiopatia ischemica, aterosclerosi e sue complicazioni, ipertensione)
  • Epatiti, cirrosi (stadio iniziale), colecistite, alcolismo cronico

Assumere 1 capsula 1 volta al giorno, con un po’ d’acqua

Fino ad ora non sono disponibili informazioni sugli effetti collaterali associati all'uso di questo prodotto

Evitare l'uso in caso di ipersensibilità a uno o più dei componenti del prodotto

La somministrazione simultanea ad altri complessi multivitaminici richiede un consulto del medico

Conservare in un luogo protetto dalla luce, ad una temperatura non superiore a 25°C. Tenere fuori dalla portata dei bambini!

Capsule, 30 capsule

Senza prescrizione